· 

LOMBARDIA - B.Mary ha trovato casa

L’associazione Furettomania tutela i piccoli in cerca di casa attraverso una rigorosa selezione delle famiglie e avvalendosi di: 

1. Questionario conoscitivo (trovate TUTTO ciò che c'è da sapere a questo link : https://www.furettomania.it/adotta-un-furetto/ )  

2. Colloquio con un membro dello staff per conoscersi e dissipare dubbi e perplessità sul “mondo furetto”

-->> Ragazzi, solo DOPO questi passaggi si potrà parlare di adozione <<--- 

3. Valutazione caso per caso, famiglia per famiglia, non sempre il furetto giusto arriva immediatamente, come potete immaginare, sono tantissimi gli aspetti da valutare volta per volta 

 

Colloquiamo ed entriamo in contatto con tantissime famiglie, che attraverso il percorso sopra indicato si rendono disponibili per adozioni alle volte addirittura mesi prima di poter effettivamente adottare, PER QUESTO ci teniamo a sottolineare il fatto che esprimere una preferenza o un desiderio su un determinato furetto non implica l’adozione (e potrebbe essere alle volte ingiusto nei confronti di chi ha iniziato il percorso conoscitivo tempo addietro)

NOME : BloodyMary

ETA' : 4 anni 

QUANDO : Settembre 2021 

 

Vi parliamo un pò di BloodyMary  : 

questo nome, volutamente scenico e d'impatto, lo abbiamo dedicato a questa piccoletta tenace e testarda, che con la sua forza e tempra è rimasta a "passeggio" per giorni, sopravvivendo in modi più o meno di fortuna, recuperata in seguito ad un abbandono "di massa", 9 furetti abbandonati in contemporanea nelle vicinanze di un parco lombardo, chissà cosa passa per la testa, a certe persone, continuiamo a chiedercelo ma non troviamo risposte..

Questa piccola forza della natura è stata tra le prime ad essere avvistate, recuperata da dei passanti con mezzi di fortuna, nuovamente fuggita , ha vagato per giorni per il parco nascondendosi e riparandosi, alla fine, all'interno di un pollaio in cui la natura ha avuto la meglio ( e anche la fame.. da qui il nome). 

Acchiappata, rifocillata e curata ( la piccola necessitava di una sterilizzazione immediata a causa di un avanzato stato di calore con elevata  possibilità di infezioni) ora si gode le cure e l'amore di una famiglia che l'aspettava da tempo , con il cuore e le braccia aperte. 

 

 

Grazie per aver letto la loro storia

Grazie alla collaborazione dello staff e dei soci dell'associazione BloodyMary e tantissimi altri furetti hanno trovato casa in questo periodo Post pandemico 

VUOI ADOTTARE? Leggi il regolamento ---> https://www.furettomania.it/adotta-un-furetto/

Scrivi commento

Commenti: 0