· 

ROMA: CETRIOLO-IL WOLVERINE DEL MULTIVERSO- CERCA CASA

Nome: CETRIOLO - IL WOLVERINE DEL MULTIVERSO-

Sesso: M (I)

Età: 7 MESI (nato il 5 giugno, come lo sappiamo? Ma abbiamo le allucinazioni no?!)

Colore: ZIBELLINO MEZZ'ANGORA

Dove: ROMA

Quando: 24 DICEMBRE 2018

 

A  Natale siamo tutti più buoni? Mica tutti...

Pensavamo di averle viste di ogni colore? Naaaaa il volontariato in FM espone sempre a nuove esperienze oltre i confini dell'umano, in tanti sensi.

E raccontiamovela va 'sta storia demmerda di Natale, non proprio una di quelle da ricordare davanti al camino eh, o forse invece sì, perché dove l'umanità latita, FM almeno per i furetti non manca mai di fare la sua parte, anche quando il Cetriolo di turno arriva nel momento più scomodo possibile.

Veniamo contattati di 24 dicembre per un furetto trovato, e vabé, fin qui niente di nuovo, complicazione notevole per le nostre vite private, ma già vista più volte tra natali, pasque, ferragosti e via così, e le maniche qualcuno se le rimbocca sempre da 'ste parti, un modo si trova sempre per non lasciare senza protezione un furetto in difficoltà.

Recuperiamo il piccolo nel pomeriggio del 24 dicembre e lo portiamo subito a controllo in clinica, è stato in giro diversi giorni e non possiamo sapere se sta bene, si va incontro a giorni di festa ed è meglio non rischiare sorprese.

Ripeto NON VOLEVAMO RISCHIARE SORPRESE!

Che succede una volta preso in carico? Che è un furetto particolare, incredibilmente minuto e gracile, molto scuro, con difficoltà di deambulazione, insomma non è microchippato (ECCERTO, non sia mai eh, LIMORTACCIVOSTRI.) ma è proprio piuttosto riconoscibile, e infatti è chiarissimo di chi si tratti, per molti elementi e senza ombra di dubbio.

Beh ci diciamo il proprietario sarà partito e il piccolo sarà sfuggito da chi lo ha affidato? Perché son passati diversi giorni da quando è stato avvistato e recuperato e poi contattati noi, a questo punto dovrebbe essere pieno di annunci e allerte, dovremmo esser stati contattati, e invece niente di niente, ma che strano, ci sarà sicuro una spiegazione... Per forza, forse è all'estero e non lo hanno avvertito? Bene dai, non è un abbandono, contattiamolo e risolviamo in tempo zero questo smarrimento di Natale, s'è fatta sera ma nessuna molla il colpo e stiam lì a cercare di riportarlo a casa e avere un happy end natalizio di tutto rispetto porca miseria!  

Ma povere illuse proprio!

Prima risposta: sono al lavoro ma stamattina gli ho dato da mangiare era a casa,  quando rientro controllo e vi faccio sapere.

mmm pensiamo noi... Ma come è possibile se è in giro da giorni? Ma è lui, è chiaramente lui, non può essere che lui! In nome della nostra sanità mentale ci viene pure da chiederci ci staremo sbagliando? Saremo impazzite? Rivalutiamo e ricontrolliamo mille volte ogni dettaglio e no, è lui, non ci sono cazzi!

Aspettiamo 'sto rientro ma zero, nessun feedback. Ma che sarà successo? Ma possibile che non ci ricontatti? Chi non lo farebbe? Va bene... facciamo ancora un passo, lo ricontattiamo il 25 dicembre, perché a noi ci fa schifo di goderci le feste senza preoccupazioni che dovrebbero essere responsabilità altrui, ma quando hai davanti gli occhi di una creaturina deliziosa che fai ti giri dall'altra parte? Beh in effetti chi doveva amarlo e proteggerlo ci è riuscito benissimo, ma siamo di un'altra pasta e ci chiediamo ancora sempre ogni volta come sia possibile un tale degrado umano.

Risposta ulteriore dopo il sollecito: il mio furetto è qui con me.

Avete sentito anche voi quel tonfo? Sì? Bello forte eh? Erano le nostre palle che cadevano in terra. Non quelle di Natale, no no, e nemmeno botti di Capodanno, proprio le nostre, anche se siamo tutte donne, ma a forza di avere a che fare con 'ste situazioni ci crescono i cojoni, maturano, e si schiantano fragorosamente in terra come delle pere sfatte, è drammaticamente inevitabile.

Niente, il furettino, identico, con precise caratteristiche, non è lui, è un sosia, forse viene da un universo parallelo di realtà alternativa come nella Marvel?

Il Wolverine (...) che è con noi viene da un'altra dimensione e l'originale è davvero a casa sua? Si certo, crediamoci, mettiamola così e chiudiamola qui, tanto che vogliamo che lo riprenda uno che lo ha buttato via no? Così poi la seconda volta lo fa finire peggio magari? Ci chiediamo sempre davanti ad un trovatello chi ci sia dietro e cosa sia successo, beh a volte forse sarebbe meglio vivere nel dubbio e consumare meno antiacidi.

Certo è che se avessimo ancora dubbi sulla validità e la credibilità di come si raccontano i personaggi che si pavoneggiano su FB e sulle realtà che in moltissimi casi vi si nascondono dietro, questa storia sarebbe la pietra tombale di ogni speranza.

Le persone si rappresentano sui social per quello che vogliono essere viste e per come gli fa comodo lusingare il proprio ego, ma alla lunga sono sempre i fatti concreti delle loro azioni che le descrivono davvero e non le chiacchiere da social.

Cetriolo è un furetto delizioso, cucciolotto, pacatissimo, può andare d'accordo coi cani (come lo sappiamo? Come sappiamo la sua data di nascita e tutte le altre caratteristiche, abbiamo le visioni mistiche!) siccome prima di venire tradito da chi lo aveva cresciuto negli ultimi mesi lo era già stato dalla scucciolatrice che lo ha messo al mondo allevando alla cazzo, è un furetto minuscolo, non sviluppato e che a causa delle carenze durante gestazione/ allattamento/svezzamento ha sviluppato dei deficit motori, sono altalenanti, a volte riesce a camminare meglio a volte non si tiene molto su, a volte riesce a gestire bene le evacuazioni a volte ci si spalma sopra. Insomma è un furetto (ma sarebbe il principio di base per qualunque furetto) che va accettato e accolto con consapevolezza che potrebbe essere impegnativo su questi fronti, non possiamo avere certezze se crescendo si stabilizzerà in meglio o meno. Mangia tutto, soprattutto carne, ma non disdegna umido e crocche, è praticamente un marsupiale, adora stare addosso ed è di una tenerezza spropositata. Ama e cerca tanto il contatto fisico, cerca di correrti incontro e seguirti in giro pur di restare vicino sempre. Usa la bocca solo nel gioco alla lotta, non stringe mai, ma punzecchia con i dentini giovani che ha!

Vale per tutti i furetti, ma per lui che in 7 mesi è già incappato in ben due rappresentati della miseria umana, tra chi lo ha rovinato e chi lo ha buttato via, ecco, per lui la terza occasione la vogliamo proprio d'oro, qualcuno che se ne innamori fino in fondo, perché se lo merita davvero tanto, e che non lo tradisca mai più.

MA PROPRIO MAI PIU'.

info per adottare

OPPURE

Una volta arrivata la domanda di adozione verrete contattati entro due settimane circa dal responsabile FM più vicino per un primo contatto, qualora non riceveste risposta oltre questo tempo contattare info@furettomania.com per verificare la corretta ricezione della richiesta.

 

Referente Fm per questa adozione:

 

Alessandra  345/4127164

alessandra.colacchi@furettomania.com

 

SI AFFIDERA' SOLO DOPO COLLOQUIO CONOSCITIVO

 

L'adozione definitiva in caso di trovatelli è a 60 giorni dal ritrovamento, ma è già possibile iniziare il preaffido.


Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Clarissa (venerdì, 18 gennaio 2019)

    Cetriolo,veramente tenero sarei grata di fare parte della sua vita e non lui della mia, perché leggendo la sua storia devo conquistarlo con amore e dolcezza❤