Comunicato Stampa FM 11/01/16: attacco al Presidente

11 gennaio 2016

L’Associazione Italiana Furetti - Furettomania ONLUS ha appreso con viva soddisfazione dell’avvenuto deposito del definitivo Decreto di Archiviazione, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torino, in relazione ad un procedimento penale aperto nei confronti del Presidente dell’Associazione a seguito di denuncia per il reato di accesso abusivo ai sistemi informatici e telematici.

Il reato, nella prospettiva del denunciante, sarebbe stato commesso per favorire l’Associazione stessa, a discapito dell’attività di altre Associazioni.

La difesa del Presidente, concordemente alle conclusioni già rassegnate dal Pubblico Ministero, ha inequivocabilmente evidenziato la totale infondatezza dell’ipotesi accusatoria, che non ha trovato alcun riscontro e fondamento negli elementi raccolti nel corso delle indagini preliminari, e risulta anzi destituita di fondamento alla luce della documentazione prodotta dalla difesa stessa.

Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torino ha accolto la richiesta avanzata dal Pubblico Ministero e dalla difesa e disposto l’archiviazione del procedimento penale.

Il felice esito del procedimento attesta nuovamente la correttezza, la trasparenza e la professionalità  dell’Associazione Furettomania ONLUS nel perseguimento del proprio scopo statutario, ovvero la solidarietà sociale tra esseri viventi, la tutela e conservazione della natura nonché la protezione della vita in ogni sua forma.

 

Il Consiglio Direttivo

Furettomania ONLUS