Comunicato da Ufficio Adozioni Centrale 06/2011

11/06/2011

Furettomania -Associazione Italiana Furetti -ONLUS, avendo riscontrato irregolarità e fraintendimenti di utilizzo non autorizzato del nome, e vista la sempre maggiore diffusione di iniziative individuali di privati o di aggregazioni più o meno estemporanee su canali come Facebook o similari, operanti spesso in assenza o nella non corretta applicazione di procedure e modulistica di tutela per gli animali in stato di abbandono, comunica quanto segue:

L'associazione Furettomania-ONLUS- che si occupa di adozioni, affidi e tutela del furetto dal 1999, non opera mai senza modulistica di garanzia in carta intestata, firmata in originale e protocollata, sia per la cessione dei diritti che per l'adozione degli esemplari, che devono sempre essere sottoposti a inserimento in archivio per poterne seguire le sorti e tutelarli.

Pertanto invitiamo coloro che ne fossero a conoscenza di segnalarci eventuali circostanze scorrette e qualora si fossero imbattuti in sedicenti collaboratori che non avessero realmente regolarizzato l'adozione come sopra descritto, a contattarci per eventuali verifiche o la dovuta formalizzazione.

Allo stesso modo per le donazioni è prioritario verificare la correttezza della destinazione all'associazione suddetta onde evitare di prestarsi ad una circolazione di animali e denaro non regolarizzata, laddove gli animali sono le vittime principali di questi atteggiamenti.

Chi opera non avendo cura di aderire agli standard di tutela, con l'apertura di nuove piccole realtà locali/satellite, con improvvisazione e senza protocolli, anche con le migliori intenzioni, non fa che disgregare le forze e disorientare gli utenti, danneggiando soprattutto gli animali e mettendo le associazioni riconosciute in condizioni di pessimo lavoro. 

Un improvvisato gruppo o singolo, anche quanto eventualmente in buona fede, non ha protocolli e procedure rodate e motivate e quando decide di assumersi l'onere di dare in adozione un animale rischia di commettere delle leggerezze e spessissimo in tempi brevi finisce con l'abbandonare l'iniziativa. Non avendo poi alle spalle una solida struttura per monitorare e supportare a lungo termine l'animale che viene affidato, finisce per perderne l'attenzione, lasciando se va bene alla buona volontà individuale del singolo adottivo di informarsi sugli sviluppi nella gestione corretta dell'animale e privandolo del supporto e del rapporto con l'associazione, che aggiorna il socio sulla gestione ad ogni livello facendolo usufruire degli studi, le iniziative, le campagne informative e le collaborazione con veterinari specializzati di cui le associazioni strutturate si occupano costantemente.

 

La nostra associaziona opera a livello nazionale da molti anni ed ha scelto di uscire con questo comunicato per chiarire l'incresciosa situazione, sollecitando anche coloro che volessero fare volontariato nel migliore dei modi a contattarci accettando di operare entro gli standard indispensabili per la tutela della specie. 

Preghiamo di segnalarci eventuali omissioni che cercheremo di risolvere nel modo più veloce possibile. Raccomandiamo di diffidare di qualunque contatto mail che non abbia come account: nome@furettomania.com (gli unici che comprovano posta autorizzata di volontari delle nostre associazioni e di nostra fiducia) Tutte le richieste provenienti da privati, sia di cessione che di adozione o affido, vengono gestite da volontari che devono operare mediante gli indirizzi email ufficiali del'associazione e mai con indirizzi privati, ed in ogni caso per eventuali deroghe l'elenco dello staff ufficiale dell'associazione è visibile al seguente link: http://www.furettomania.it/staff-fm-contatti 

e riconosciamo come ufficiale solo la seguente pagina Facebook che ha come immagine del profilo il logo di Furettomania Onlus:

https://www.facebook.com/furettomania.onlus

 

Solleviamo qualunque responsabilità per i contenuti di altri indirizzi con i quali smentiamo qualunque vincolo di collaborazione (essendo di libera creazione delle singole persone che scrivono senza alcuna autorizzazione ad attivarsi in nome e per conto di Furettomania ONLUS)

Lo stesso vale per qualsiasi versamento in denaro effettuato con modalità diversa rispetto a bonifici su conto corrente intestato Furettomania ONLUS o a membri dello staff autorizzato di cui sopra.

Si prega di darci tempestiva comunicazione per contatti di soggetti che si qualificano o lascino supporre di essere volontari Furettomania ONLUS e che non rispettino i requisiti di cui sopra. 

 

Ricordiamo inoltre che il rimborso talvolta richiesto a seguito di un'adozione è esclusivamente per le spese ordinarie affrontate a seguito di eventuali inserimento microchip, vaccinazioni ed castrazioni/sterilizzazioni. 

La quota associativa invece, richiesta per tutta la vita del furetto è atta a mantenere contatti e controlli con la famiglia adottiva e il furetto adottato, ed è un importante sostegno alle attività e ai costi sostenuti dall'associazione come tutte le cure veterinarie non ordinarie (lastre, esami, interventi, ecc.) gli eventi, il materiale informativo, i costi di dominio del sito, i costi del conto corrente, e di tante altre molteplici attività e costi dell'associazione. Lo staff è tutto volontario e NON percepisce alcun compenso. Mettono a disposizione il proprio tempo libero e non esclusivamente per amore di questi fantastici animali.

 

Grazie per la collaborazione

 

Ufficio Adozioni Centrale

Associazione Italiana Furetti Furettomania-ONLUS